Avocado: Maschere e Impacchi per Viso e Capelli

Non è solo ottimo da mangiare, visto i suoi numerosi benefici per la salute, ma è anche un meraviglioso frutto che si può usare per preparare dei veri e propri trattamenti di bellezza fai da te. Stiamo parlando dell’avocado, un frutto esotico che tutti dovremmo introdurre nella nostra alimentazione date le sue incredibili proprietà.

Abbiamo già visto come preparare delle gustose ricette a base di avocado, ora vediamo invece come utilizzarlo per realizzare maschere per il viso , scrub e impacchi per capelli e corpo.

L’avocado è un ingrediente fondamentale per i trattamenti di bellezza in quanto idrata a fondo la pelle e soprattutto la rende più luminosa e morbida. Grazie alla presenza dell’acido oleico, questo frutto applicato sulla pelle, lenisce le irritazioni e soprattutto favorisce la rigenerazione cellulare. Inoltre l’elevato contenuto di antiossidanti e vitamina E fa sì che l’avocado diventi un vero e proprio antirughe, che agisce sia dall’interno che dall’esterno, rendendo anche la pelle più elastica. Il suo potere altamente nutriente rende l’avocado ottimo anche per i capelli, soprattutto quelli secchi e crespi.

Dopo un trattamento a base di avocado si vedranno subito gli incredibili effetti di questo delizioso frutto! Allora vediamo come usare l’avocado per preparare dei trattamenti di bellezza fai da te in modo semplice e ovviamente del tutto naturale.

Leggi anche: 4 Trattamenti di Bellezza Fai da Te con Ingredienti che hai in Casa

Trattamenti all’avocado per i capelli

maschera-avocado

Con l’avocado si preparano degli impacchi per capelli ad effetto nutriente, ideali soprattutto per chi ha capelli danneggiati e secchi. Ecco come ricreare in casa dei trattamenti da far invidia a qualsiasi parrucchiere!

1. Maschera per capelli con avocado

L’avocado è ideale per ricostruire e risanare i follicoli. Si rivela quindi una carta vincente per idratare a fondo il cuoio capelluto. Il limone dona lucentezza ai capelli spenti rendendoli più brillanti in modo del tutto naturale, mentre il sale marino, essendo ricco di minerali è ideale per ricostruire le proteine danneggiate.

L’aloe vera invece stimola la crescita dei capelli e li rende più sani e forti. Con la combinazione di questi ingredienti si ottiene un trattamento rinforzante e idratante, utile anche per riparare le doppie punte.

Ingredienti:
1 Avocado
2 cucchiaini di succo di limone
1 cucchiaio di gel di aloe vera (oppure 1 cucchiaio di olio di oliva)
1 cucchiaio di sale marino

Per realizzare questa maschera per capelli basta procurarsi una ciotolina ed una forchetta. Per prima cosa dividere a metà l’avocado e rimuovere il nocciolo al centro. A questo punto schiacciarlo nella ciotolina utilizzando la forchetta. La polpa dovrebbe diventare una poltiglia morbida in poco tempo se l’avocado è ben maturo e succoso.

A questo punto tagliare il limone biologico in due parti (o in quattro) e spremere il succo all’interno della ciotola. Ci si può aiutare con lo spremiagrumi oppure infilando la forchetta nella polpa e girarla mentre si spreme. Fare attenzione a non far cadere i semi all’interno della preparazione.

Unire anche il cucchiaino di sale e il gel di aloe vera. Mescolare con la forchetta tutti gli ingredienti per amalgamarli per bene.

Come applicarla:
Per applicare questo impacco per capelli all’avocado bisogna bagnare leggermente i capelli e poi tamponarli per togliere l’acqua in eccesso altrimenti questa non consentirà alla crema di agire correttamente. Prendere una parte del composto e applicarla sui capelli partendo dalla radice e procedere fino all’esaurimento della maschera. E’ bene massaggiarla delicatamente stendendola man mano su tutta la lunghezza.

Nel caso di capelli molto lunghi è sufficiente aumentare (o raddoppiare) le dosi per realizzare una maschera idratante davvero efficace. Dopo mezz’ora si può risciacquare con acqua tiepida ma non fare subito lo shampoo. Bisogna far passare comunque un paio di ore prima di applicare altri prodotti, anche se l’ideale sarebbe lavare i capelli il giorno seguente il trattamento. Se dovesse avanzare un po’ di crema, si può conservare per un paio di giorni.

2. Maschera con avocado per capelli secchi

In questo trattamento si combina l’effetto nutriente dell’avocado con quello idratante e addolcente del latte di mandorle. Questo latte vegetale si utilizza nei trattamenti di bellezza anche per la sua azione riparatrice nei confronti dei capelli danneggiati dal sole o dall’uso eccessivo di piastre e phon. Infine l’olio di cocco nutre a fondo i capelli e li rende morbidissimi e lucenti già dopo la prima applicazione.

Leggi anche Olio di cocco per capelli luminosi e morbidi

Ingredienti:
1/2 avocado
2 cucchiai di latte di mandorle
3 cucchiai di olio di cocco (oppure di oliva)

Per fare questa maschera nutriente con avocado bisogna sbucciare l’avocado e schiacciarne una metà in una ciotola. Aggiungere alla polpa ottenuta un paio di cucchiaini di latte di mandorle. Mescolare leggermente ed unire anche l’olio di cocco.. Una volta mescolato bene il tutto e ottenuta la crema, la si può spalmare sui capelli con le mani. Lasciare agire per una ventina di minuti (non superare la mezz’ora) e sciacquare bene con abbondante acqua corrente.

Chi ha il cuoio capelluto grasso può aggiungere alla preparazione qualche goccia di olio di neem oppure aceto di mele. L’olio di neem è un ottimo astringente naturale impiegato in tantissimi prodotti per capelli ed inoltre agisce anche come antiforfora.

Leggi anche: 14 Fantastici Usi dell’Olio di Neem e Tutte le Proprietà

Trattamenti all’avocado per il viso

maschera-viso-avocado

Naturalmente, vista la sua azione idratante ed elasticizzante, l’avocado può essere usato anche per la cura della pelle del viso. Molto utile in caso di imperfezioni ed acne, ma anche per nutrire le pelli secche e rovinate dal sole.

1. Maschera per il viso con avocado e banana

In questa maschera, in combinazione dell’avocado, si utilizza anche una banana, indicata per ridurre le rughe e diminuire le borse sotto gli occhi. Il limone è un ottimo esfoliante e, oltre rimuovere lo sporco, limita la comparsa di acne e macchie della pelle. L’olio di oliva invece è ricco di antiossidanti e idrata a fondo la pelle senza però ostruire i pori e limitare la corretta ossigenazione.

Ingredienti:
1 avocado
1 banana
10 gocce di succo di limone
1 cucchiaino di olio di oliva

Iniziare la preparazione sbucciando una banana ben matura e schiacciandola in un piattino. Aggiungere poi il succo di limone e il cucchiaino di olio di oliva. Mescolare quindi molto bene fino a che non si ottiene un composto ben liscio e facile da applicare. E’ bene ricordare che per applicare la maschera bisogna avere il viso ben pulito e struccato. Spalmare la maschera all’avocado su tutto il viso tralasciando il contorno occhi e le labbra.

Dopo una decina di minuti si può risciacquare con acqua ben fredda. Chi ha la pelle molto grassa può usare anche qualche goccia di olio di lavanda o tea tree oil che restringono ulteriormente i pori e leniscono le irritazioni causate dall’acne.

Leggi anche: 5 Maschere Viso fai da te per Pelle Grassa e Punti Neri

Per le pelli secche invece può tornare utile aggiungere 4-5 gocce di olio di avocado, un prodotto con spiccate proprietà idratanti che si assorbe all’istante e nutre la pelle a fondo.

2. Trattamento all’avocado per occhi gonfi

L’avocado si presta bene anche come trattamento per le occhiaie e per le borse sotto gli occhi. In questa preparazione si utilizza del gel di aloe vera, ricco di vitamina E e sostanze antiossidanti che agiscono anche sulle rughe del contorno occhi e idratano questa zona molto delicata.

Questi due ingredienti sono sufficienti per eliminare occhiaie e l’antiestetico rigonfiamento degli occhi dovuti al poco sonno e alla stanchezza.

Ingredienti:
1/2 avocado
1/4 di tazza di gel di aloe vera

Per realizzare un rimedio all’avocado fai da te davvero efficace è necessario procurarsi un avocado ben maturo e del gel di aloe vera. Ridurre la polpa in poltiglia e mescolarla con il gel di aloe. Una volta pronta la cremina, si può stenderla sotto gli occhi e lasciarla agire per una decina di minuti. E’ meglio, ovviamente, stare distesi con il viso rilassato e gli occhi chiusi.

Trascorso questo tempo basta risciacquare con acqua tiepida per idratare ulteriormente la zona sotto gli occhi. L’unica accortezza è quella di non strofinare gli occhi e non utilizzare saponi aggressivi. Allo stesso modo non bisogna asciugare energicamente con l’asciugamano ma solo tamponare delicatamente il viso.

Leggi anche: Come Eliminare le Occhiaie: 11 Rimedi Naturali Fai da Te

Trattamenti all’avocado per il corpo

avocado-maschere

Anche la pelle di tutto il corpo può beneficiare delle proprietà idratanti dell’avocado. Ecco qualche trattamento per nutrire le pelli secche e per aumentarne la morbidezza.

1. Impacco all’avocado per il corpo

Una volta a settimana si può preparare un impacco all’avocado per nutrire la pelle di gambe, braccia e addome, soprattutto nelle zone che risultano più secche e ruvide. In questa preparazione si usa il succo di limone che ha anche proprietà lenitive e aiuta schiarire eventuali macchie.

Ingredienti:
2 avocado
1 cucchiaio di succo di limone

Rimuovere il nocciolo all’interno degli avocado e sbucciarli con cura. Mettere la polpa ottenuta dentro una ciotolina abbastanza capiente e schiacciarla con una forchetta. A questo punto basta aggiungere un cucchiaio di succo di limone mescolando bene i due ingredienti. Dopo qualche minuto si può stendere la crema ottenuta sul corpo per un impacco all’avocado davvero idratante. Dopo una ventina di minuti risciacquare direttamente sotto la doccia.

Per un impacco ancora più potente si può aggiungere dell’olio di avocado per ringiovanire ed idratare ulteriormente la pelle. L’effetto idratante dell’olio durerà più a lungo aumentando così la durata e l’efficacia dell’impacco all’avocado per la pelle secca.

Leggi anche: Olio di Avocado per Capelli Splendenti e Pelle Luminosa

2. Scrub per il corpo con avocado

Unendo la polpa di avocado alla farina di avena si ottiene uno scrub esfoliante che aiuta a rimuovere le cellule morte e ridare luminosità alla pelle. La farina d’avena aiuta la pelle ad assorbire meglio gli oli contenuti nell’avocado lasciando così la pelle liscia e morbida mentre il sale, massaggiato delicatamente, esfolia la pelle senza danneggiarla.

Ingredienti:
1 avocado ben maturo
2 cucchiai di farina di avena
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di sale fino

Si inizia sbucciando bene l’avocado ed eliminando il nocciolo all’interno. A questo punto si deve creare una purea schiacciandolo con cura. In una ciotolina aggiungere all’avocado anche l’avena, il sale e il succo di limone. Una volta pronto lo scrub si può massaggiare sulla pelle e lasciarlo agire per una ventina di minuti. Trascorso questo tempo si può risciacquare con acqua corrente possibilmente tiepida.

3. Scrub per le mani con avocado

Vediamo adesso come preparare uno scrub idratante per le mani per renderle morbide e lisce! Questo trattamento serve anche ad eliminare le cellule morte e a rendere la pelle più vellutata.

Ingredienti:
1/4 di avocado
1 cucchiaino di farina di avena (o 1 cucchiaino di zucchero)

Una volta schiacciato l’avocado si può unire l’avena (oppure lo zucchero). Mescolare bene con una forchetta e strofinare su entrambi le mani massaggiando delicatamente. L’importante è far agire lo scrub esfoliante all’avocado per 4-5 minuti prima di risciacquare. Per massimizzare l’effetto è bene non lavarsi subito le mani con il sapone ma solo con acqua.

Sono alla continua ricerca di alimenti salutari ma “poco conosciuti”, mi piace sperimentare ricette e sapori nuovi in armonia con la mia scelta vegetariana. Motto: “Il corpo è come un salvadanaio: alla fine ci ritrovi dentro tutto ciò che hai messo.”
Se vuoi sapere qualcosa in più di me, visita il mio blog: