Come Far Passare il Mal di Testa : 11 Rimedi Naturali Efficaci

Imparare a capire come far passare il mal di testa con rimedi naturali, rappresenta la soluzione migliore per molte delle persone che soffrono abitualmente di questo disturbo. Il mal di testa o cefalea, colpisce grandi e bambini e, soprattutto per i primi, il metodo preferito per porre fine al problema è l’acquisto di medicinali da banco: compresse, aspirine, soluzioni effervescenti e molto altro.

Vi è una consistente fetta di popolazione che soffre di mal di testa cronico quotidiano, che pertanto si presenta quasi ogni giorno e più volte nell’arco della giornata. In questi casi ricorrere spesso ai medicinali può essere pericoloso per diversi motivi. Innanzitutto le controindicazioni e gli effetti collaterali legati all’assunzione degli stessi, e poi, non meno importante, il fatto che se assunti in modo frequente, possano causare dipendenza. Per tutti questi motivi è bene conoscere quali siano i rimedi naturali per il mal di testa.

Sebbene sia vero che i rimedi naturali impieghino più tempo ad agire, sono sicuramente meno dannosi per il nostro organismo, poiché non mettono la nostra salute a rischio di ulteriori disturbi e soprattutto non creano alcuna dipendenza. Inoltre, in questo articolo su come far passare il mal di testa, vedremo rimedi che non sono soltanto efficaci, ma anche molto semplici da preparare, in quanto gli ingredienti e gli elementi che andiamo ad adoperare si trovano già nelle nostre case. Si tratta ad esempio dell’aceto di mele, dello zenzero, della cannella ecc. Non rimane che provarli e capire quale sia il rimedio più adatto a noi.

Come Far Passare il Mal di Testa : 11 Rimedi Naturali

come-far-passare-il-mal-di-testa-rimedi-naturali

Spesso ci lamentiamo di avere mal di testa oppure di soffrire di emicrania. Nomi diversi per definire uno stesso problema: il dolore alla testa. I mal di testa possono essere scatenati da fattori diversi: ambientali, come il tempo che cambia o il freddo e fisici, come lo stress o l’influenza.

Possono inoltre presentarsi accompagnati da altri sintomi quali fastidio alla luce, nausea e addirittura vomito. I seguenti consigli su come far passare il mal di testa ci permetteranno di contrastare il dolore e attenuare allo stesso tempo i disturbi menzionati, in modo del tutto naturale e sicuro. Scopriamo allora come combattere il dolore con i numerosi rimedi naturali per il mal di testa.

1. Impacco al peperoncino

Il pepe di cayenna può tornare utile per liberarci dal dolore. Esso contiene infatti una sostanza, la capsaicina, che svolge una funzione antidolorifica e antinfiammatoria in grado di ridurre il dolore alle tempie. Per preparare un impacco contro il mal di testa, bisogna versare ¼ di cucchiaino di pepe di cayenna in circa 110 g di acqua calda e immergere un tampone (o una garza) da porre all’interno o comunque vicino alle narici. All’inizio potremmo sentire una sensazione di calore intenso che andrà a poco a poco diminuendo, proprio come il mal di testa.

2. Tisana al partenio

Tra i rimedi contro il mal di testa figura anche la tisana al partenio, un infuso prodotto con l’utilizzo dei fiori della pianta. Il partenio contiene un composto, chiamato partenolide, che ridurrebbe l’infiammazione e la pressione dei vasi sanguigni, responsabili delle emicranie. Preparare la tisana contro il mal di testa è semplice: occorre lasciare in infusione circa 30 g di partenio in mezzo litro di acqua calda, filtrare e bere due volte al giorno.

3. Aceto di mele

Altro rimedio da provare per individuare come far passare il mal di testa consiste nel fare dei suffumigi con l’aceto di mele. Quest’ultimo è un ingrediente dalle mille proprietà che agisce anche quando ne vengono inalati i suoi vapori. Versiamo poco meno di 60 g di aceto in un litro di acqua bollente, copriamo la testa con un asciugamano e respiriamo il vapore per 5-10 minuti. Se il calore al viso dovesse essere troppo fastidioso, un’alternativa è quella di versare due cucchiai di aceto in un bicchiere d’acqua e bere la soluzione.

Leggi anche: 9 Fantastici Benefici dell’Aceto di Mele per la Salute

4. Impacchi caldi o freddi

È dimostrato che il calore o la sensazione di freschezza possono apportare dei benefici e alleviare il dolore alle tempie. Se abbiamo la percezione che la nostra testa pulsi, allora probabilmente le vene stanno esercitando una certa pressione che può essere ridotta con un impacco freddo. Sarà sufficiente adoperare una borsa del ghiaccio o un panno in cui abbiamo avvolto dei cubetti e posizionarli sulla parte pulsante per 5-10 minuti e ripetere se necessario.

Lo stesso procedimento può essere eseguito con una borsa d’acqua calda o un panno caldo. Inoltre, nel caso in cui il mal di testa derivi da tensione e stress, molte persone trovano giovamento nel porre un panno caldo dietro al collo, in quanto favorisce il rilassamento dei muscoli.

5. Zenzero

Come far passare il mal di testa con lo zenzero? Questa spezia è uno tra i migliori antinfiammatori naturali che esistano. Sia che ne inaliamo i vapori o che gustiamo un buon tè allo zenzero, questa spezia riuscirà a darci comunque una sensazione di sollievo. In entrambi i casi possiamo seguire questa preparazione: tagliare 3 fette di radice di zenzero e lasciare macerare in 500 g d’acqua calda per 30 minuti. Trascorso il tempo, possiamo decidere se usare l’infuso per i suffumigi o per una pausa tè.

Leggi anche: Come Usare lo Zenzero per il Mal di Testa: 3 Rimedi Efficaci

6. Olio essenziale di menta piperita

La menta piperita possiede delle straordinarie proprietà calmanti. Possiamo semplicemente massaggiare dell’olio di menta piperita sulla fronte o sulle tempie per sentirne subito i benefici, oppure respirarne i vapori, il che aiuterà ad allontanare anche la nausea provocata dal mal di testa.

Leggi anche: I Migliori Oli Essenziali per Ansia, Stress e Depressione

7. Infuso di basilico

Un’altra pianta dall’effetto calmante è il basilico. Possiamo preparare un infuso come rimedio naturale per il mal di testa facendo bollire 4 foglie in 230 g di acqua calda. Lasciamo quindi il basilico a riposare per pochi minuti, filtriamo e gustiamo il nostro infuso con un goccio di miele.

8. Olio essenziale di lavanda

Adoperiamo l’olio essenziale di lavanda seguendo le stesse indicazioni viste per quello di menta piperita. Per beneficiare delle sue proprietà rilassanti, è inoltre possibile versare poche gocce di olio essenziale su un panno pulito e respirarne il profumo. Ottimo consiglio se siamo alla ricerca di rimedi efficaci e consigli su come far passare il mal di testa

Leggi anche: Olio Essenziale di Lavanda: 20 Straordinari Usi per La Salute

9. Infuso di rosmarino

Tra i rimedi naturali per il mal di testa non poteva mancare il rosmarino. Per una bevanda dalle proprietà antinfiammatorie e calmanti versiamo un cucchiaino di foglie di rosmarino ed eventualmente la stessa quantità di salvia in una tazza d’acqua bollente e lasciamo riposare per 10 minuti. Facciamo in modo che l’infuso sia a temperatura ambiente quando lo beviamo.

Leggi anche: Infuso di Rosmarino: Calma i Bruciori e Migliora la Digestione

10. Olio di eucalipto

Presenta le stesse caratteristiche dell’olio di menta piperita ed è un valido rimedio da aggiungere a quelli già osservati. Come far passare il mal di testa con l’olio di eucalipto? Basta massaggiarlo sulle zone della testa in cui si sente dolore (consigliamo di praticare il massaggio per almeno un quarto d’ora).

11. Cannella in polvere

Concludiamo i rimedi naturali contro il mal di testa con un pizzico di cannella. Questa spezia svolge un’importante azione antinfiammatoria che riduce il dolore e l’entità del mal di testa. Usiamola come pasta unendo un pugno di cannella in polvere ad un po’ d’acqua e spalmiamola sulla fronte. Dopo mezz’ora, togliamo la pasta con dell’acqua calda.

Leggi anche: 10 Benefici della Tisana alla Cannella e Come Farla in Casa

Come Far Passare il Mal di Testa: Suggerimenti Utili

Infine, vediamo qualche altro consiglio efficace su come far passare il mal di testa; si tratta di suggerimenti da adottare quando si soffre spesso di emicrania e si vuole ridurre il dolore.

1. Mangiare mandorle

Tra gli altri rimedi naturali per il mal di testa vi sono le mandorle, ricche di un principio attivo, la salicina, che svolge una funzione analgesica pari alle normali aspirine. Mangiare una manciata di mandorle ha infatti lo stesso effetto di quando prendiamo un’aspirina per curare il nostro mal di testa.

2. Evitare il glutammato monosodico

Si tratta di un additivo alimentare che viene utilizzato per rendere i cibi più saporiti. La sua presenza, tuttavia, per molti è causa di frequenti mal di testa ed emicranie, pertanto consigliamo di osservare sempre attentamente le etichette degli alimenti che comprate e evitarne il consumo.

3. Bere molta acqua

Uno tra i più semplici rimedi contro il mal di testa è quello di bere molta acqua. La causa del nostro mal di testa potrebbe essere la disidratazione e l’acqua è la migliore bevanda da utilizzare in questi casi. Consigliamo di berne diversi bicchieri, sin dall’esordio del mal di testa.

Leggi anche: Come Leggere l’Etichetta dell’Acqua Minerale

4. Arieggiare spesso l’ambiente

Terminiamo i nostri consigli su come far passare il mal di testa con un suggerimento prezioso. Tante volte, l’emicrania sopraggiunge quando passiamo molto tempo al chiuso e in ambienti poco arieggiati. Apriamo allora spesso le finestre, accendiamo una lampada di sale e approfittiamo delle belle giornate per respirare un po’ di aria pura a pieni polmoni!