Crocchette di Ceci al Forno: Ricetta Vegan, Leggera e Sfiziosa

Le crocchette di ceci al forno con aggiunta di nocciole, sono una gustosa alternativa alle classiche crocchette di patate. La mia idea era quella di sostituire la materia prima, di eliminare gli ingredienti di origine animale (come uova e formaggio) e di utilizzare la cottura al forno, rendendo questa pietanza particolarmente indicata a chi vuole seguire un regime alimentare sano ed equilibrato.

Inoltre l’aggiunta delle nocciole tritate, ricche di omega3, alcune vitamine del gruppo B e sali minerali, aiuta a rendere queste crocchette di ceci vegane più appetitose anche al palato dei bambini, che spesso e volentieri non amano particolarmente i legumi.

Ricetta Vegan: Crocchette di Ceci al Forno

crocchette-di-ceci-al-forno

Per preparare le crocchette di ceci al forno, la prima cosa da fare è decidere se usare i ceci secchi o quelli già cotti che normalmente troviamo in scatola o in barattoli di vetro. Nel caso dei ceci secchi, dobbiamo innanzitutto  metterli in ammollo la sera prima e sciacquarli più volte prima di cucinarli. Cuociamoli poi in una pentola normale o in pentola a pressione per velocizzare i tempi di cottura, che dipendono anche dalla qualità dei ceci e dalla marca. Ricordiamo che, una volta cotti, i ceci secchi raddoppiano il loro peso.

Ingredienti per 10 crocchette circa:
– 300 g di ceci già cotti
– 50 g di nocciole sgusciate
– Prezzemolo fresco
– 30 g circa di acqua
– pangrattato q.b.
– olio extravergine di oliva
– Un pizzico di sale e pepe
– Lievito alimentare in scaglie (facoltativo)
– un pizzico di paprika affumicata (o altre spezie a piacere)

Procedimento:

La ricetta di queste crocchette di ceci al forno è semplicissima. Prendiamo i ceci e versiamoli in una ciotola capiente aggiungendo un po’ di acqua per ammorbidirli. Versiamo anche un cucchiaio di olio di oliva, pepe, sale e paprika affumicata. Possiamo sostituire questa spezia anche con altri aromi come della paprika dolce, della noce moscata, zenzero o curcuma in polvere. Se desideriamo, possiamo rendere le nostre crocchette di ceci al forno ancora più saporite aggiungendo del lievito alimentare in scaglie che sostituisce egregiamente il formaggio grattugiato.

 A questo punto frulliamo i ceci con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una bella purea, liscia e compatta. La consistenza non dovrà essere troppo liquida ma l’impasto dovrà risultare abbastanza lavorabile con le mani. A parte tritiamo il prezzemolo con un coltello, evitando di usare il mixer che disperde non solo il profumo ma anche il sapore. Tritiamo con il mixer le nocciole in modo grossolano e mettiamone da parte una metà.

L’altra metà tritiamola finemente fino a ridurla in farina, da usare poi per aromatizzare il pangrattato con cui ricopriremo le crocchette di ceci vegane. Questo “trucchetto” è davvero utile quando vogliamo preparare una panatura croccante, compatta e più gustosa!

Aggiungiamo sia il prezzemolo che le nocciole in pezzi alla purea di ceci e mescoliamo bene. Con le mani leggermente inumidite formiamo delle crocchette della stessa dimensione, in modo che la cottura sia uniforme. Quando abbiamo preparato tutte le crocchette di ceci, spennelliamole una ad una con dell’olio di oliva che, in questa ricetta completamente vegana, sostituisce l’uovo.

Leggi anche: Come Sostituire le Uova in Cucina per Ricette Perfette

Prepariamo l’impanatura con il pangrattato e le nocciole in polvere e rotoliamo le crocchette fino a ricoprirle del tutto. Ora siamo pronti per cuocere le nostre golose crocchette di ceci al forno! Questo metodo di cottura, come detto, e senz’altro più leggero e ci permette di conservare meglio le proprietà dei ceci ma anche di assaporare maggiormente il loro gusto. Adagiamo le crocchette di ceci su una teglia rivestita con carta da forno e cuociamole a 200° per 30 minuti circa. Per farle dorare meglio teniamo il grill azionato e ricordiamoci di girarle a metà cottura.

I tempi ovviamente dipendono anche dal forno che si utilizza, per questo consiglio sempre di controllare la cottura di tanto in tanto. Quando le crocchette di ceci saranno cotte, togliamole dal forno e serviamole accompagnate da una ricca insalata fresca, da una golosa maionese vegana o da un mix di verdure crude (finocchi, carote, daikon ecc).

Leggi anche: Maionese Vegana: 7 Ricette per Fare la Maionese Senza Uova

Naturalmente, nulla ci vieta di cuocere le crocchette di ceci in padella. Utilizziamo un buon olio per friggere e, quando sarà caldo, versiamo le crocchette facendole cuocere per 5-6 minuti a lato.

“La cucina vegana è amore e fantasia”. Sono una food blogger, vegetariana dal 2014; la mia pagina è nata puramente per gioco, ma col tempo mi sono seriamente appassionata specializzandomi in ricette sane e appetitose, ma anche belle a vedersi, perché una pietanza ancor prima di mangiarla, la si gusta con gli occhi. Amo l’homemade: preparare da me prodotti salutari e gustosi è davvero l’ideale perché, oltre ad essere la soluzione più economica, è anche più salutare visto che scegliamo noi gli ingredienti base per assemblare la pietanza e poi, vogliamo mettere la soddisfazione? Se sono qui lo devo sia alla conoscenza della cuoca Gioia Camillo Audrey, sia ai corsi della vegan chef Giulia Giunta di “La mia Cucina Vegetale”, che mi ha aiutata ad affinare molte tecniche apprendendo alcuni trucchetti del mestiere.
Per altre ricette segui la mia pagina Facebook “Il Cuore in Cucina”