Farina di Quinoa: Ricette Dolci e Salate, Vegane e Senza Glutine

Ricette con la farina di quinoa? Ecco tante idee dolci e salate per preparare pane, focacce, torte e biscotti senza glutine e adatte anche ai vegani!

2820
farina-di-quinoa-ricette

La farina di quinoa è una farina senza glutine, ricca di proteine e fibre, adatta alla preparazione di ricette dolci come biscotti, crepes e torte, o piatti salati come pane, pizza e focacce. In cucina può essere utilizzata sia da sola che in percentuale variabile, mischiata ad altri tipi di farine. In genere si preferisce aggiungerla ad altre farine in quanto il sapore leggermente amaro può non piacere a tutti.

Le ricette con la farina di quinoa che vederemo di seguito, sono molto semplici da realizzare e, vista l’assenza di ingredienti di origine animale quali latte, uova o burro, sono ideali anche per i vegani.

Reperire questo tipo di farina non è sempre facile; può essere acquistata nei negozi di alimentazione biologica e nei reparti alimentari delle erboristerie, oppure è possibile acquistarla online o in qualche supermercato molto fornito, nel reparto delle farine o dei prodotti senza glutine. Ad ogni modo, possiamo realizzare la farina di quinoa anche in casa, partendo dai semi, e usarla per creare tante ricette fantasiose, sane e leggere.

Farina di Quinoa: Ricette Dolci e Salate, Vegane e Senza Glutine

Vediamo come preparare delle ricette con la farina di quinoa, usandola da sola oppure in combinazione con altre farine (con o senza glutine). Ricordiamo che la farina di quinoa, se usata da sola, non è propriamente adatta alla lievitazione ma può comunque essere impiegata per fare pane e focacce, come vederemo nelle ricette che seguono. Ecco allora qualche idea per usare la farina di quinoa in cucina!

Torta con farina di quinoa

Se siamo alla ricerca di ricette dolci con la farina di quinoa, questa torta potrebbe essere l’ideale per sperimentare questa farina. Si tratta di una ciambella molto leggera e senza glutine, in cui la farina di quinoa si utilizza insieme a quella di riso. Gli ingredienti sono: 220 gr di farina di quinoa, 30 gr di farina di riso, 1 bicchiere di latte di soia, 80 gr di zucchero di canna, 60 gr di cioccolato fondente, mezzo bicchiere di olio, 1 bustina di cremotartaro.

Per realizzare questa torta con la farina di quinoa, mettiamo le due farine in una ciotola e al centro versiamo il cremortartaro. Aggiungiamo anche lo zucchero e mescoliamo il tutto. A questo punto aggiungiamo gli ingredienti liquidi ovvero l’olio e il latte di soia (o altro latte vegetale) e impastiamo. Se il composto è troppo denso aggiungiamo altro latte. Uniamo il cioccolato fondente ridotto in scaglie (basta tritarlo con un mixer) e versiamo il composto nello stampo da ciambelle già unto. Cuociamo per mezz’ora a 180°.

Grissini con farina di quinoa

Molte sono le ricette con farina di quinoa che ci permettono di preparare piatti e stuzzichini sfiziosi come questi grissini. Per realizzarli ci occorrono: 200 gr di farina di quinoa, 3 cucchiai di olio di oliva, sale e spezie a piacere, acqua.

Il procedimento è molto semplice. Alla farina di quinoa uniamo il sale e le spezie (o delle erbe aromatiche a piacere); mescoliamo bene e versiamo l’olio. Impastiamo con le mani e uniamo anche l’acqua, quanto basta per rendere l’impasto liscio e lavorabile con le mani. Facciamo riposare il composto per una decina di minuti e poi formiamo dei filoncini del diametro di un centimetro circa. Tagliamoli a pezzi, in modo da ottenere la tipica forma dei grissini e inforniamo su una teglia per circa 20 minuti a 180°.

Biscotti con farina di quinoa

Possiamo realizzare delle ricette dolci con farina di quinoa, abbinandola ad altre farine come quella di cocco. In questo modo realizzeremo dei biscotti aromatici e molto profumati. Ci occorrono: 60 gr di farina di cocco, 80 gr di farina di quinoa, 2 banane e 2 mele, 1 cucchiaino di lievito per dolci, succo di mezzo limone e cannella a piacere.

Grattugiamo le mele e frulliamo le banane per ottenere una purea. Mescoliamo le farine e uniamo la frutta frullata, il succo di limone, il lievito e la cannella. Impastiamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e con un cucchiaio distribuiamolo su una teglia in modo da formare dei biscotti. Cuociamo in forno per 30-40 minuti, a 140°.

Piadina con farina di quinoa

Grazie alla farina di quinoa possiamo realizzare delle piadine senza glutine, molto leggere e croccanti. In questo caso ci occorrono pochissimi ingredienti: 100 gr di farina di quinoa, 80 ml di acqua, un pizzico di sale, 25 ml di olio di oliva.

La piadina con farina di quinoa si realizza in pochissimi minuti, basta mescolare la farina con l’olio e il sale e aggiungere piano piano l’acqua. Impastare fino a quando la pasta non si stacca dalle mani e stenderla con un mattarello. Cuocerla su una piastra leggermente rivestita di olio per qualche minuto a lato. Volendo, nell’impasto si può aggiungere anche della farina di ceci per rendere le piadine più proteiche, ma va aumentata la dose di acqua.

Pane con farina di quinoa

Il pane di quinoa è un’alternativa più proteica al pane tradizionale, inoltre è privo di glutine e quindi può essere consumato anche dai celiaci. Naturalmente, per un risultato eccellente, si dovrà usare la farina di quinoa mescolata ad altre farine più adatte alla panificazione. La ricetta che segue permette comunque di realizzare un pane molto morbido e fragrante anche usando solo la farina di quinoa. Ci servono: 300 gr di farina di quinoa, 15 gr di lievito di birra, 250 ml di acqua, sale.

In una ciotola mescoliamo la farina di quinoa con il lievito e il sale. Aggiungiamo l’acqua a filo e impastiamo bene. A questo punto lasciamo lievitare il pane con farina di quinoa per circa mezz’ora, coprendolo con un canovaccio da cucina e tenendolo in un luogo caldo. Inforniamo per circa un’ora a 180°.

Focaccia con farina di quinoa

Tra le ricette con la farina di quinoa c’è questa morbida focaccia che può essere usata come “accompagnamento” al posto del pane e personalizzata a piacere. Per una focaccia di quinoa dal gusto mediterraneo ci servono: 500 gr di farina di quinoa, 450 ml di acqua, 100 gr di olive denocciolate, 3 cucchiai di olio di oliva, sale, 20 gr di lievito di birra.

Per prima cosa facciamo sciogliere il lievito in un bicchiere di acqua tiepida e nel frattempo tritiamo le olive. Mescoliamole con farina, olio e sale disponiamo il tutto a fontana su un piano da lavoro. Al centro versiamo l’acqua con il lievito sciolto e impastiamo aggiungendo man mano anche la restante acqua. Quanto l’impasto è omogeneo stendiamolo su una teglia e facciamolo lievitare per circa mezz’ora. Dopodiché cospargiamolo con olio di oliva e un pizzico di sale (o condiamo a piacere) e inforniamo per 40 minuti a 180°

Crostatine con farina di quinoa

L’ultima delle ricette con farina di quinoa è utile per realizzare delle sfiziose crostatine con la marmellata. Si tratta di dolcetti senza glutine in cui alla farina di quinoa aggiungeremo quella di riso e di grano saraceno in modo da rendere il sapore più delicato. Gli ingredienti sono: 140 gr di farina di riso, 100 gr di farina di grano saraceno, 80 gr di farina di quinoa, 80 ml di acqua, 80 gr di zucchero, 70 ml di olio di oliva, 10 gr di lievito per dolci.

In una ciotola versiamo le tre farine, lo zucchero e il lievito. Mescoliamo e aggiungiamo l’olio e l’acqua gradualmente. Lavoriamo il composto con le mani e lasciamolo riposare per circa un quarto d’ora. A questo punto dobbiamo stenderlo in modo molto delicato visto che potrebbe sbriciolarsi facilmente. Una buona idea è quello di stenderlo direttamente nelle formine, sempre dopo averle leggermente oliate. Dopo aver rivestito le formine facciamo dei buchini con una forchetta e versiamo la marmellata che abbiamo scelto per la farcitura. Inforniamo per una decina di minuti a 180°. La crostata con farina di quinoa è pronta.

Leggi anche: Farina di Quinoa: Proprietà, Ricette e Dove Trovarla