Frollini Crudisti Aromatizzati: 2 Ricette Leggere

Chi ha detto che i biscotti per essere buoni debbano contenere per forza uova, burro e altri ingredienti poco sani? E soprattutto, chi ha detto che debbano per forza essere cotti?

In questo articolo vediamo insieme 2 ricette di frollini crudisti, totalmente privi di derivati animali ovviamente, non cotti, gluten free e soprattutto buonissimi!

Le ricette dei biscotti crudisti riportano le dosi, ma sono personalizzabili al 100%. Potete infatti variare dosi e tipologia della frutta secca in base ai vostri gusti e preferenze e ottenere lo stesso degli ottimi spezzafame.

Le ricette i questi frollini vegan crudisti prevedono l’uso dell’essiccatore. In caso non lo aveste, potete provare a far “asciugare” i biscottini mettendoli su un pezzetto di carta forno sopra ad un termosifone, non appena la temperatura vi richiederà di accenderli.

In alternativa potete provare a farli cuocere nel forno alla temperatura minima per qualche ora anche quest’opzione però diventa un po’ costosa. Nulla vieta ovviamente di provare e sperimentare queste alternative alla cottura tradizionale.

Un’altra idea è quella di usare l’impasto dei biscotti crudisti senza glutine per farci delle palline che rotolerete poi in granella di mandorle, nocciole, cocco o altro ancora. Non otterrete l’effetto biscotto ma avrete comunque un dolcetto buonissimo da offrire agli ospiti!

2 Ricette di Frollini Crudisti Aromatizzati

Con le dosi che vi ho indicato, riuscirete a fare circa 35-40 biscotti vegan. Come unità di misura invece useremo una tazza da 200 ml. Naturalmente per questi frollini crudisti non useremo nemmeno lo zucchero, ma al suo posto ci saranno l’uvetta e le albicocche secche, due frutti già di per sé molto dolci.

Frollini Crudisti al Profumo di Limone

Biscotti-crudisti-limone

Adesso vi spiego passo passo come preparare questi biscotti senza cottura in due deliziose varianti, per soddisfare proprio tutti i palati. Basta realizzare un composto di base da dividere in due parti e da aromatizzare, uno con il limone e l’altro con il cacao amaro e la farina di carrube.

Ingredienti

1 tazza di uvetta precedentemente ammollata
2 tazze di albicocche secche precedentemente ammollate
1 tazza di farina di mandorle
1 tazza di farina di cocco
2 cucchiai di sciroppo di riso (che potete acquistare anche online)
Scorza di un limone grattugiata
2 cucchiai di polvere di carrube
2 cucchiai di cacao crudo

Preparazione

La prima cosa che dovete fare è prendere un mixer e frullare tutti gli ingredienti esclusi la scorza di limone, la polvere di carrube e il cacao. Azionate alla massima velocità fino ad ottenere un composto appiccicoso ma malleabile.

A questo punto dividete il omposto in due parti. Alla prima aggiungete la scorza di limone grattugiata, mentre alla seconda unite la polvere di carrube e il cacao crudo. Ora potete cominciare a formare delle palline e ad appiattirle con i rebbi di una forchetta leggermente inumidita.

Una volta terminato il composto potete disporre i frollini vegan senza glutine sui vassoi dell’essiccatore. Prima di avviare il programma crudista (con temperatura inferiore a 42°) accertatevi che siano ben distanti tra di loro in modo che si essicchino uniformemente.

Per ottenere degli ottimi frollini crudisti dovete farli essiccare per almeno 12 ore.

Frollini Crudisti alle Carote

biscotti-crudisti-carote

La seconda ricetta di frollini crudisti che vi voglio proporre è a base di carote, un super alimento alleato della nostra pelle e della salute. Anche qui utilizzeremo la tazza da… come misurino e il procedimento è molto simile.

La preparazione è molto veloce e semplice, adatta a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare a dei biscotti crudisti per accompagnare una bella tazza di tè verde o un succo di frutta.

Ingredienti

4 carote di medie dimensioni
1 tazza di uvetta ammollata
6 albicocche secche ammollate
1 tazza di farina di cocco
1 tazza di farina di mandorle
Sciroppo di agave a piacere (io ne ho messi 3 cucchiai)
Cannella a piacere

Preparazione

Iniziate la preparazione mettendo tutti gli ingredienti nel mixer e frullateli a lungo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Per fare compattare bene l’impasto dei frollini crudisti dovete lasciarlo riposare un paio d’ore in frigo.

Trascorso questo tempo potete riprendere il composto e dare ai biscottini la forma preferita. Si possono fare tondi oppure utilizzare delle formine per far divertire anche i più piccoli. Una volta pronti i biscotti alle carote, li potete mettere nell’essiccatore sempre impostando il programma crudista.

Anche in questo caso occorrono circa 12 ore per avere dei biscotti vegani crudisti pronti da mangiare. L’unica accortezza è quella di girarli una sola volta dopo circa 6 ore.

Adoro cucinare, sperimentare e creare nuove combinazioni. Se devo preparare un piatto, di solito cerco la ricetta, ne trovo almeno 3 che mi piacciono e alla fine quella che faccio è un mix delle tre. Sono creativa e non riesco a fare a meno di mettere il mio tocco in quello che faccio. Sono vegana da più di 3 anni e questa scelta mi ha aperto un mondo di nuovi sapori ed ingredienti che prima non conoscevo o utilizzavo poco. La cucina vegana è meravigliosa e mi sta dando tante soddisfazioni. Nella mia pagina “La Merenda della Fragola” trovate i miei esperimenti sia dolci che salati, ricette crudiste, idee per la merenda e altro… tutto ovviamente 100% cruelty free.