Olio di Cocco per Capelli Luminosi e Morbidi

L’olio di cocco per capelli è un prodotto molto idratante che trova largo impiego in campo cosmetico. Si tratta di un trattamento del tutto naturale che può tranquillamente essere usato al posto di creme idratanti per il viso, il corpo e il balsamo per i capelli.

Grazie alle sue proprietà emollienti ad alla capacita reidratante l’olio di cocco rende le parti del corpo su cui viene applicato più morbide, setose e luminose.

Leggi anche: Cura la Pelle e i Capelli con l’Olio di Nigella Sativa

L’olio di cocco per capelli, in particolare, si adatta perfettamente ad ogni tipo di capello, ridona benessere anche al cuoio capelluto secco e danneggiato. Inoltre risulta essere anche anche un ottimo prodotto da utilizzare come antiforfora.

Come Usare l’Olio di Cocco per Capelli

Se decidiamo di abbandonare balsami e creme industriali per capelli e scegliamo di affidarci ad una cosmesi più naturale, l’olio di cocco per capelli diventerà uno dei nostri alleati migliori. Perché il trattamento sia del tutto naturale è però indispensabile acquistare un olio di cocco non raffinato, in quanto gli additivi usati nel processo di lavorazione potrebbero rivelarsi dannosi per i capelli.

Se l’olio di cocco per capelli si dovesse presentare in forma solida, simile ad un burro morbido, andrebbe sciolto nel microonde o a bagnomaria per renderlo il più liquido possibile. Successivamente va steso su tutta la capigliatura con l’aiuto di un pettine a denti larghi e massaggiato con le dita per farlo penetrare anche sulla cute. Se invece si vogliono reidratare solo le punte basta applicare l’olio di cocco per capelli solo sulla parte interessata.

A questo punto basta avvolgere i capelli con della pellicola trasparente o con una cuffia da bagno, ed attendere un tempo di posa di almeno due ore. Trascorso il tempo di posa basta sciacquare i capelli e procedere con un normale shampoo e la piega desiderata.

Dove si Compra l’Olio di Cocco per Capelli e Come Sceglierlo

olio-di-cocco

L’olio di cocco per capelli lo possiamo trovare in erboristeria, nei negozi di prodotti per capelli particolarmente forniti oppure direttamente online QUI. Si può trovare in forma solida o liquida e, a seconda della lavorazione, possiamo trovare quello raffinato e quello extravergine. Quest’ultimo è certamente da preferire, in quanto conserva in se tutte le sue proprietà.

Proprio perché naturale, inoltre, l’olio di cocco per capelli può essere usato circa tre volte al mese, se si cerca un’azione rinvigorente e tonificante su capelli secchi fragili e che si spezzano facilmente, ma anche molto più frequentemente se si vuole risolvere un problema di forfora.

Leggi anche: 3 Trattamenti Naturali per Avere Capelli Lucidi

In quest’ultimo caso, infatti, massaggiare il cuoio capelluto due volte alla settimana con olio di cocco, apporta un rapido sollievo ed aiuta a tenere lontano questo fastidioso problema.