Olio di Cocco per la Bellezza: 20 Fantastici Usi

L’olio di cocco per la bellezza è ormai diventato un ingrediente fisso di prodotti cosmetici per il corpo e per i capelli. Ma perché non utilizzarlo da solo? Spesso tendiamo a non adoperare i prodotti naturali perché non sappiamo bene come usarli, preferendo quindi qualcosa di già «confezionato». In questo articolo scopriremo come usare l’olio di cocco per prenderci cura della nostra persona ogni giorno.

Essendo un olio, è evidente che la sua prima funzione è quella di idratare ed ammorbidire la pelle. L’olio di cocco per la bellezza contiene grassi saturi che ne consentono la conservazione a lungo, senza il pericolo che possa irrancidirsi. Altra peculiarità è che l’olio si scioglie facilmente a temperatura ambiente o sopra i 20°, per cui non c’è da stupirsi se nella stagione estiva tende a sciogliersi e a cristallizzarsi nuovamente in inverno.

Il colore è giallo paglierino (bianco allo stato solido). Ha un odore molto delicato e si assorbe rapidamente. Tra i componenti dell’olio di cocco per la bellezza troviamo l’acido laurico, utilizzato spesso nella produzione di saponi per il suo potere detergente; vitamine, come la C e la E, che svolgono un’azione antiossidante contro l’invecchiamento cellulare della pelle, e tra le sue proprietà non possiamo non nominare quelle antibatteriche, antisettiche e lenitive.

Olio di Cocco per la Bellezza: 20 Fantastici Usi

olio-di-cocco-per-la-bellezza

Le proprietà dell’olio di cocco per la bellezza lo rendono un prodotto davvero valido per far fronte a numerose esigenze della vita quotidiana. Il fatto che si assorba senza ungere la pelle, che si preservi per mesi in modo naturale, ne fanno un olio unico nel suo genere che tutti dovremmo avere in casa. Scopriamo adesso nel dettaglio come usare l’olio di cocco per avere e mantenere un aspetto sano.

1. Antiforfora

L’olio di cocco per la bellezza riesce a calmare e idratare la cute, diminuendo la produzione di sebo e riducendo quindi la forfora. Massaggiamo l’olio sulle radici e lasciamo agire tutta la notte; al mattino procediamo con un normale shampoo.

Leggi anche: Come Eliminare la Forfora: 8 Rimedi Naturali Efficaci

2. Ammorbidente per cuticole

Altro impiego dell’olio di cocco per la bellezza riguarda le nostre mani. Rendiamo morbide le cuticole strofinando semplicemente qualche goccia di olio sulle dita, dopodiché possiamo anche procedere ad una buona manicure.

3. Post Rasatura

Come usare l’olio di cocco se abbiamo la pelle irritata e arrossata dopo aver fatto la barba? Semplice, spalmiamone una piccola quantità e dopo pochi minuti sentiremo già la differenza.

4. Massaggio

L’olio di cocco è anche un buon olio da massaggio, in quanto non unge e lascia la pelle morbidissima al tatto. Le sue proprietà antinfiammatorie garantiscono la fine di dolori e contratture muscolari.

Leggi anche: Olio per Massaggio: i 10 Migliori Oli per la Pelle

5. Gel per capelli

A dispetto dei gel per capelli che troviamo in commercio, l’olio di cocco, privo di conservanti e agenti chimici ci consente di dare forma alla nostra chioma senza appesantirla. I capelli inoltre risulteranno più lucidi e morbidi. Ne bastano poche gocce da stendere su tutte le lunghezze.

6. Nutrire le ciglia

Ebbene sì, l’olio di cocco per la bellezza di viso e corpo aiuta a rendere le ciglia più morbide e nutrite. Applichiamone poco solo sulla punta delle ciglia prima di andare a dormire, agirà durante la notte. Al mattino, laviamo il viso come di consueto.

7. Rinforzare le unghie

Olio di cocco per la bellezza delle unghie? Certo, non solo ammorbidisce le cuticole, ma rafforza le unghie evitando che si spezzino. Il procedimento è sempre lo stesso: poche gocce da spalmare lasciando assorbire l’olio.

Leggi anche: Come Rinforzare le Unghie Fragili: 7 Trattamenti Naturali

8. Esfoliante

L’olio di cocco consente di esfoliare la pelle in modo delicato, eliminando le cellule morte, e facendola apparire più tonica. Mixiamo 2 cucchiai di olio di cocco con dello zucchero e strofiniamo sulla pelle, oppure applichiamo l’olio e strofiniamo con un guanto in spugna.

9. Prevenire le rughe

Ancora una volta l’olio di cocco per la bellezza del viso compie il suo dovere egregiamente: preserva l’elasticità della pelle combattendo l’invecchiamento precoce. Picchiettiamone un po’ sotto gli occhi prima di andare a dormire per prevenire le zampe di gallina.

10. Dentifricio per denti bianchi

L’olio di cocco possiede proprietà antisettiche e sbiancanti perfette per denti e bocca. Uniamo olio di cocco, bicarbonato e poche gocce di olio essenziale alla menta e laviamo i denti. Diverranno più bianchi giorno dopo giorno.

Leggi anche: Come fare un Dentifricio con Olio di Cocco: Sano e Naturale

11. Idratare le labbra screpolate

Ecco come usare l’olio di cocco sulle labbra: passiamolo con un dito sulle labbra secche e arrossate. Mettiamone un paio di gocce e massaggiamo fino a completo assorbimento.

12. Scrub per il corpo

Usiamo l’olio di cocco per la bellezza del corpo per uno scrub leggero che donerà elasticità alla cute: mescoliamo l’olio di cocco con un po’ di zucchero o amido di mais e strofiniamo delicatamente. Risciacquiamo con acqua tiepida.

13. Capelli crespi

Capelli secchi e indisciplinati? Vediamo come usare l’olio di cocco: distribuiamo sulle lunghezze 2 cucchiai di olio riscaldandolo tra le mani; lasciamo in posa almeno un’ora, oppure tutta la notte; quindi, procediamo con lo shampoo.

Leggi anche: I Migliori Rimedi Naturali per Capelli Crespi e Secchi

14. Brufoli ed acne

Passato sul viso, l’olio di cocco per la bellezza risana la cute nutrendola, riducendo l’infiammazione di brufoli e punti neri, eliminando i batteri che si accumulano nei pori.

15. Scottature

Abbiamo prima visto l’effetto lenitivo dell’olio di cocco: basta spalmarlo su scottature solari e zone arrossate per notare un costante miglioramento. Le zone colpite si sfiammeranno in poco tempo.

16. Disinfettare la bocca

Adoperiamo l’olio di cocco per i denti e anche per la salute del cavo orale facendo l’oil pulling. Si tratta di un’antica pratica ayurvedica che permette di disinfettare la bocca, sbiancare i denti ed eliminare le tossine.

Leggi anche: I Benefici dell’Oil Pulling: Ecco Perchè Farlo Ogni Giorno

17. Dopo doccia

Per idratare al meglio la pelle e renderla morbida e levigata, spalmiamo il nostro olio di cocco per la bellezza dopo la doccia sulla cute ancora bagnata al posto della normale crema idratante.

18. Anticellulite

L’olio di cocco per la bellezza e la salute del corpo riesce anche a ridurre l’antiestetica buccia d’arancia: facciamo dei massaggi circolari su cosce e glutei con olio di cocco e olio essenziale di pompelmo e stimoliamo il drenaggio di liquidi con una spazzola per il corpo.

Leggi anche: 10 Oli Essenziali per Cellulite e Buccia d’Arancia

19. Talloni screpolati

Impariamo come usare l’olio di cocco se abbiamo talloni screpolati che fanno male: massaggiamo i talloni con l’olio, eventualmente insieme a poche gocce di tee tree oil per potenziare l’effetto antibatterico, e lasciamo assorbire bene.

20. Struccante fai da te

Strucchiamo la pelle con l’olio di cocco per la bellezza e la cura del volto: prendiamo dei dischetti di cotone e versiamoci un po’ d’olio; togliamo il trucco e laviamo il viso con acqua calda.

Leggi anche: Olio di Cocco per il Viso: 9 Rimedi Naturali Efficaci


loading...