Olio di Mandorle: Elisir di Bellezza per Pelle e Capelli

L’olio di mandorle è da secoli prodotto e utilizzato per le sue proprietà mediche e cosmetiche, soprattutto nelle zone del Mediterraneo e del Sud Est asiatico, luoghi di origine della pianta. Frutto appartenente alla pianta della stessa famiglia del pesco (Rosacee), la mandorla si trova in natura in due varietà: amara e dolce.

La prima, contiene il glucoside tossico amigdalina che la rende inadatta ad un uso commestibile se non in piccolissime quantità, mentre il suo olio trova alcune applicazioni medicinali, quasi esclusivamente ad uso esterno. La seconda varietà, quella dolce (Prunus Amygdalus) è la mandorla che tutti noi conosciamo e consumiamo, largamente utilizzata dall’industria alimentare e da cui è estratto l’olio di mandorle dalle ottime caratteristiche medicinali e cosmetiche.

L’olio di mandorle dolci è un prodotto naturale ricco di vitamine A, D, E e del complesso B, di sali minerali (zinco, calcio, magnesio e potassio), proteine e acidi grassi mono e polinsaturi. Questo potente pool nutrizionale fa dell’olio di mandorle un punto cardine dei trattamenti cosmetici che interessano viso, corpo e capelli.

Queste caratteristiche lo rendono un olio emolliente, idratante, altamente nutritivo e ipoallergenico adatto all’uso su tutti i tipi di pelle, anche quelle più delicate come quelle dei neonati e degli anziani. La sua applicazione non genera alcun tipo di reazione avversa e può essere effettuata anche su parti già infiammate senza aggravare la condizione.

Come Usare l’Olio di Mandorle Dolci

olio-di-mandorle-dolci

L’olio di mandorle dolci trova applicazione in un’ampia gamma di contesti. La sua caratteristica ipoallergenica e i suoi alti tenori di principi nutrizionali, lo rendono un prodotto naturale d’eccellenza adatto alla cura del viso, dei capelli e del corpo. Usato puro o miscelato con essenze o altri prodotti naturali, l’olio di mandorle rappresenta un ottimo rimedio a innumerevoli problemi della parte del nostro corpo più esposta: la pelle.

In particolare l’olio di mandorle dolci si è rivelato un ottimo struccante naturale per il viso, visto che è in grado di rimuovere tutte le impurità che si depositano sulla cute e che con il tempo ostruiscono i pori. Ma non è tutto. L’olio di mandorle infatti, essendo ricco di vitamina E, agisce anche contro i segni del tempo e quindi aiuta a prevenire le rughe nonché a idratare a fondo la pelle. Sul viso, inoltre, può essere usato per ridurre le occhiaie in modo naturale o per alleviare le scottature.

Leggi anche: Come Eliminare le Occhiaie: 11 Rimedi Naturali Fai da Te

Anche i capelli possono trarre enormi benefici da questo fantastico prodotto multiuso. L’olio di mandorla dolce ha un elevato potere lucidante e fortificante, per cui è indicato soprattutto a chi ha i capelli fragili e sciupati. In questo caso si può usare prima del lavaggio, come impacco, oppure dopo l’asciugatura.

Ne basta stendere qualche goccia sulle punte per avere subito un effetto lisciante e capelli splendenti. Tra i suoi vantaggi c’è anche quello di idratare il cuoio capelluto e quindi ridurre drasticamente la forfora. Per questo problema si può fare un trattamento periodico massaggiando qualche goccia sul cuoio capelluto, magari miscelandolo con olio di oliva.

Leggi anche: Come Eliminare la Forfora: 8 Rimedi Naturali Efficaci

L’olio di mandorle dolci è anche uno dei migliori prodotti per la cura del corpo. Le sue proprietà elasticizzanti, lo rendono perfetto per prevenire le smagliature, soprattutto quelle dovute alla gravidanza. Per un trattamento da beauty farm basta semplicemente massaggiarlo su tutto il corpo affinché penetri in profondità. I migliori risultati si ottengono quando la pelle è umida, quindi è perfetto se usato dopo la doccia, prima di asciugarsi.

Un altro uso strepitoso dell’olio di mandorle dolci riguarda le labbra. Questo prodotto è particolarmente utile in inverno quando le labbra tendono a screpolarsi per il freddo. Massaggiare qualche goccia aiuta a mantenerle idratate per molte ore. Per rinforzare le unghie fragili in modo naturale, basta invece massaggiarlo partendo dalle cuticole per tutta la lunghezza delle unghie.

Leggi anche: Come Rinforzare le Unghie Fragili: 7 Trattamenti Naturali

Olio di Mandorle Dolci per i Bambini

L’olio di mandorle dolci è un prodotto del tutto naturale che, come detto, può essere usato anche per la pelle dei più piccoli. Sembra un’assurdità ma la maggior parte dei prodotti che troviamo in commercio e che sono dedicati ai neonati, contengono sostanze chimiche dannose per un tipo di pelle così delicata come quella dei bambini. Per questo motivo è sempre preferibile usare dei prodotti naturali al 100% visto che l’epidermide assorbe tutto ciò che ci spalmiamo sopra.

L’olio di mandorle dolci per bambini può essere usato tranquillamente per alleviare le eruzioni cutanee da pannolino. La zona della pelle a contatto con il pannolino nei bambini, è particolarmente soggetta a irritazione che a seguito dello sfregamento con il tessuto si può trasformare in dermatite da contatto e infiammandosi ulteriormente diventare dolorosa e procurare bruciore.

L’olio di mandorla può essere una valida alternativa alle pomate a base di ossido di zinco proposte dai pediatri per risolvere questo problema. Il suo alto tenore di questo minerale, e la sua caratteristica ipoallergenica lo rendono un prodotto ideale per la pelle delicata del neonato, da applicare tranquillamente anche sulle parti già infiammate senza pericolo di aggravare la situazione.

Portiamo l’olio a temperatura corporea e stendiamolo delicatamente sulla parte normalmente ricoperta dal pannolino, fino a completo assorbimento. Otterremo un ottimo risultato, al pari di quelli ottenuti con i prodotti commerciali.

Come Scegliere l’Olio di Mandorle Dolci

Possiamo comprare l’olio di mandorle dolci anche nella grande distribuzione, oltre che in erboristerie, negozi specializzati e online. Scegliamo, tuttavia, prodotti di qualità. Spenderemo qualche euro in più ma avremo un olio più efficace anche in piccole quantità, garantendoci di fatto un risparmio in fase di utilizzo rispetto a prodotti meno concentrati.

Per la scelta di un olio di qualità bisogna leggere attentamente l’etichetta e verificare che si tratti di un prodotto ottenuto con la spremitura a freddo. Il procedimento di spremitura a freddo è quello infatti che garantisce la conservazione di tutte le proprietà nutrizionali della mandorla e quindi anche la sua efficacia nei trattamenti. Bisogna inoltre verificare che si tratti di olio di mandorle puro al 100% e che quindi non sia mescolato con altri prodotti.

In commercio si trova anche l’olio di mandorle dolci profumato, a cui vengono aggiunti diversi tipi di fragranze. Quest’olio lascia un gradevole profumo, a differenza di quello puro, sia sulla pelle che sui capelli ed è indicato soprattutto per massaggi rilassanti. Tuttavia, le profumazioni aggiunte potrebbero causare reazioni allergiche nei soggetti più sensibili o nei bambini.