Olio di Oliva sui Capelli: 5 Rimedi per Capelli Morbidi e Setosi

La nostra salute inizia dalla testa, per questo oggi scopriamo i benefici dell’olio di oliva sui capelli. Esso rappresenta la soluzione più economica e semplice per coloro che desiderano capelli morbidi e sani. Da sempre utilizzato per le sue caratteristiche emollienti ed idratanti, l’olio di oliva sui capelli si rivela estremamente utile in caso di capelli opachi e spenti.

Le proprietà idratanti sono dovute al contenuto di grassi, cui si aggiunge la vitamina E che è in grado di nutrire il cuoio capelluto, proteggendolo dai dannosi raggi UV. La vitamina E rende i capelli lucidi e setosi, giocando un ruolo fondamentale quale anti-aging, cioè contro l’invecchiamento del capello, in virtù delle sue proprietà antiossidanti.

Per quanto riguarda gli acidi grassi, in particolare l’acido oleico e linoleico, questi riescono a penetrare a fondo nella struttura del capello e nel bulbo pilifero rivestendoli completamente e, di conseguenza, rafforzandoli contro gli agenti esterni. I trattamenti che possiamo sperimentare sono numerosi: è infatti possibile adoperare soltanto l’olio di oliva sui capelli al fine di renderli più morbidi, oppure associarlo ad altri ingredienti naturali, con la certezza che tali prodotti non andranno a danneggiare il capello, bensì a curarlo.

Olio di Oliva sui Capelli: 5 Rimedi per Capelli Morbidi e Sani

olio-di-oliva-sui-capelli-morbidi

Usare l’olio di oliva sui capelli è una delle soluzioni più efficaci e allo stesso tempo economiche per rinvigorire e nutrire il nostro cuoio capelluto e donargli un aspetto migliore. I trattamenti per capelli morbidi e lucidi che proponiamo di seguito sono tutti a base di ingredienti naturali e facilmente reperibili: agiranno in modo delicato senza aggredire il capello. Scopriamoli insieme!

1. Maschera con olio di oliva per capelli sfibrati e danneggiati

Il cuoio capelluto viene danneggiato di continuo da agenti atmosferici (umidità, sole, vento) e dagli stessi prodotti che acquistiamo al supermercato (shampoo, maschere, balsami), caratterizzati da composti chimici spesso dannosi. L’olio di oliva sui capelli riesce a ripararli donando loro maggiore resistenza e rendendo i nostri capelli morbidi e setosi e di conseguenza anche più facili da trattare.Cosa occorre? Soltanto dell’olio di oliva.

Versiamone un cucchiaino sul palmo della mano e inumidiamo la prima ciocca; proseguiamo allo stesso modo per il resto della testa. Facciamo attenzione a non arrivare tuttavia alla radice del capello. A questo punto asciughiamo con aria tiepida i capelli per pochi minuti con un phon e copriamoli con un asciugamano per almeno 45 minuti. Qualora i capelli fossero molto sfibrati, potremmo tenere in posa la maschera con olio di oliva tutta la notte e poi lavarli con il nostro shampoo abituale.

2. Trattamento con olio di oliva per capelli lucidi

Grazie alle proprietà dell’olio di oliva e dell’olio essenziale di incenso che costituiscono gli ingredienti principali di questo trattamento, avremo dei capelli lucidi e rinvigoriti. Questo impacco è ideale quando notiamo che i nostri capelli si stanno indebolendo e opacizzando. L’olio di incenso nutre dalla radice e potenzia l’azione antinvecchiamento dell’olio di oliva sui capelli, prevenendone la caduta e donando al contempo lucentezza.

Abbiamo bisogno di: mezza tazza di olio di oliva e 5 gocce di olio di incenso. Versiamo l’olio di oliva in un recipiente a chiusura ermetica insieme all’incenso, agitiamo e lasciamo riposare per un giorno. Passate 24 ore, bagniamo i capelli con acqua calda e versiamo 1 cucchiaio del nostro composto sulle mani. Strofiniamo in modo da riscaldare con il nostro calore l’olio e applichiamolo su tutte le lunghezze. Massaggiamo le ciocche e il cuoio capelluto. Copriamo la testa con una cuffia e lasciamo agire per una mezz’ora, quindi sciacquiamo con acqua e procediamo con lo shampoo.

Leggi anche: 3 Trattamenti Naturali per Avere Capelli Lucidi

3. Trattamento antiforfora con olio di oliva e limone

La forfora è uno dei problemi più comuni cui spesso dobbiamo far fronte. Il limone esercita un’azione ripulente, eliminando le cellule morte del cuoio capelluto che rimarrà pulito a lungo, prevenendo la formazione della forfora. Allo stesso tempo, l’olio di oliva sui capelli li nutre e li idrata per evitare che il capello possa seccarsi (per via dell’acido citrico contenuto nel limone).

Passiamo al procedimento: uniamo in un contenitore 2 cucchiai di olio di oliva, 2 cucchiai di succo di limone (possibilmente biologico, in modo da escludere che i pesticidi vengano a contatto con i capelli) e 2 cucchiai di acqua. Mescoliamo e versiamo sul cuoio capelluto precedentemente inumidito con acqua. Massaggiamo e lasciamo in posa per circa 30 minuti. Laviamo e puliamo i capelli normalmente. Possiamo ripetere questo trattamento una volta a settimana prima dello shampoo abituale.

Leggi anche: Come Eliminare la Forfora: 8 Rimedi Naturali Efficaci

4. Maschera idratante con olio di oliva e avocado

Estremamente nutriente ed idratante, questa maschera per capelli con olio di oliva risana il capello grazie alle proprietà dell’avocado e delle uova. L’avocado è ricco di antiossidanti e di grassi che aumentano i benefici dell’olio di oliva sui capelli, formando una pellicola e idratando in modo ottimale il capello. Le uova sono un ingrediente utilizzato fin da tempi remoti per pulire e rinforzare i capelli.

Per la nostra maschera dobbiamo procurarci 1 avocado (di cui utilizzeremo la polpa di metà frutto), 1 uovo e 1 cucchiaino di olio di oliva. Mettiamo tutti gli ingredienti in un frullatore per ottenere una crema dalla consistenza simile a un balsamo e usiamo la crema dopo lo shampoo sui capelli ancora bagnati. Distribuiamo la maschera per capelli con olio di oliva a partire dal bulbo follicolare e raccogliamo i capelli. Lasciamo agire per 10 minuti e risciacquiamo soltanto con acqua fredda. La maschera lascerà i capelli morbidi, voluminosi e dall’aspetto sano.

Leggi anche: Avocado: Maschere e Impacchi per Viso e Capelli

5. Trattamento con olio di oliva per capelli che si spezzano

Concludiamo i trattamenti all’olio di oliva sui capelli con un impacco super rinforzante adatto a chi ha i capelli che si spezzano facilmente. Le proteine dell’uovo rafforzano i capelli prevenendone la rottura e la caduta. La nostra chioma risulterà più folta e forte, priva delle odiose doppie punte, mentre l’olio di oliva renderà i capelli lucidi, morbidi e brillanti.

Per questo trattamento occorrono 2 tuorli, 2 cucchiai di olio di oliva e 120 ml di acqua fredda. Versiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e mescoliamo. Applichiamo sui capelli, massaggiando le radici e teniamo in posa per 20 minuti. Trascorso questo tempo sciacquiamo per bene e, se fosse necessario, facciamo un breve shampoo per eliminare ogni odore. Possiamo ripetere il trattamento a settimane alterne.

L’olio di oliva sui capelli è quindi un ottimo rimedio per prendersi cura della chioma senza spendere grandi cifre in trattamenti costosi e molte volte poco efficaci. L’olio di oliva inoltre è un prodotto davvero utile non solo per i capelli ma anche per la cura della pelle del viso e del corpo e può essere usato per tanti trattamenti di bellezza a costo zero. Insomma una risorsa preziosa da avere sempre in dispensa!

Leggi anche: Olio di Oliva per Capelli, Viso e Corpo: 13 Fantastici Rimedi