Olio Essenziale di Limone: Proprietà, Usi e Controindicazioni

L’olio essenziale di limone non può mancare nelle nostre case, è infatti un olio molto versatile che si presta a diversi utilizzi. Ha un prezzo contenuto e possiamo trovarlo facilmente in commercio. La sua profumazione è unica, evoca paesaggi mediterranei aromatici e frizzanti come quest’essenza che dona vitalità e stimola la mente e la concentrazione.

Il limone è da sempre un prezioso alleato per la salute e il benessere, apprezzato oltre che per il suo fresco profumo, anche per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche. Quando i nostri antenati si avventuravano in mare alla scoperta di nuove terre, i limoni freschi li salvavano dal contrarre lo scorbuto. Anche in cosmesi trova un largo uso, in saponi, profumi e creme antirughe. Ma scopriamo insieme quali sono tutti i benefici di questo straordinario olio essenziale!

Olio Essenziale di Limone: Proprietà e Usi

olio-essenziale-di-limone

A livello aromaterapico, l‘olio essenziale di limone è un ottimo purificatore, tantoché nell’antichità veniva utilizzato per purificare l’acqua. Ha proprietà battericide e antisettiche, usato nelle miscele, svolgerà tanti compiti incluso la cura delle verruche, le punture d’insetto, il mal di testa da tensione nervosa.  E’ un tonico sul sistema linfatico e svolge un’azione stimolante a livello digestivo. Aiuta il dimagrimento e viene usato nel massaggio aromaterapico come anticellulite.

A livello cosmetico, l’olio essenziale di limone si utilizza per la bellezza del viso, grazie al suo effetto rigenerante, astringente, depurativo e antirughe. Ottimo per le pelli grasse e come schiarente per le macchie del viso. Sul corpo, aiuta nel massaggio, il drenaggio dei liquidi, mantiene la pelle liscia ed elastica.

Trova impiego anche per la bellezza dei capelli, specie per capelli grassi e con forfora, infatti grazie all’azione riequilibrante, lo shampoo all’olio essenziale di limone permetterà di ristabilire il giusto ph lasciando i capelli perfettamente puliti ed idratati. Ma vediamo nel dettaglio quali sono gli usi e i benefici dell’olio essenziale di limone.

1. Riequilibrante sul sistema nervoso

Se abbiamo bisogno di recuperare concentrazione e memoria, o vogliamo solamente creare nel vostro ambiente un’atmosfera frizzante ed energizzante, quest’essenza fa al caso nostro.

Come fare? Basterà avere a disposizione un diffusore di essenze da ambiente e aggiungere all’acqua 5 gocce di olio essenziale di limone. La nebulizzazione nell’ambiente dell’essenza, aiuterà a disinfettare e purificare l’aria e ad aumentare l’efficacia degli ioni negativi.

2. Insonnia

Essere terribilmente stanchi e nonostante questo non riuscire a prendere sonno è un’esperienza particolarmente stressante per la mente ed il corpo, tanto che alcuni studi parlano di una forma di “morte vivente”. L’olio essenziale di limone, grazie alle sue proprietà distensive sul sistema nervoso, può risultare un valido aiuto contro l’insonnia, sia da solo che in associazione con l’olio essenziale di camomilla romana e valeriana.

Come fare? Prepariamo una miscela usando 10 gocce di ciascun olio essenziale indicato in 30ml di olio vegetale. Massaggiamo il corpo prima di andare a letto, incluse le spalle ed il collo.  Riempiamo poi la vasca d’acqua calda e versiamo 5 gocce degli oli essenziali, distendiamoci nell’acqua per almeno 10 minuti. Possiamo mettere 1 goccia di olio essenziale di limone e camomilla romana sul cuscino. Ripetiamo questa operazione prima di andare a letto per almeno una settimana.

Leggi anche: 8 Ricette di Tisane per Dormire Bene la Notte

3. Digestivo e Sgonfiante

Dopo aver mangiato ci sentiamo gonfi e pesanti? L‘olio essenziale di limone, grazie all’azione stimolante è perfetto come digestivo.

Come fare? Prepariamo una tisana, aggiungendo in acqua calda, una fettina di zenzero fresco e 1 goccia di olio essenziale di limone bio e 100% naturale. In caso di costipazione, possiamo effettuare un massaggio addominale, massaggiando per 3 volte al giorno il basso addome  con il seguente preparato: in 30 ml di olio di mandorle  aggiungiamo  15 gocce di olio essenziale di limone + 10 gocce di olio essenziale di rosmarino e 5 gocce di olio essenziale di menta.

4. Pelle grassa a tendenza acneica

Pori dilatati, pelle untuosa, antiestetici brufoli sul viso, possono essere trattati efficacemente con una maschera all’olio essenziale di limone. Infatti, grazie alle proprietà purificanti, rinfrescanti, battericide, antisettiche, l’olio essenziale di limone disinfetta e ripulisce i pori e riequilibra il ph della pelle lasciandola fresca e idratata.

Come fare? Prepariamo una maschera per pelle grassa miscelando 1 bicchiere di argilla verde ventilata, ½ bicchiere di acqua naturale, 5 gocce di olio essenziale di limone. Applichiamo sul viso uno strato sottile di miscela e aspettiamo 15 minuti. Quando l’argilla si sarà seccata, possiamo risciacquare il viso con acqua tiepida eliminando ogni residuo.

Leggi anche: 5 Maschere Viso fai da te per Pelle Grassa e Punti Neri

5. Antirughe naturale

Non c’è via di scampo, il tempo passa per tutti, ma gli oli essenziali aiutano ad assicurarci che non diamo allo scorrere del tempo la possibilità di prendere il controllo su di noi. Vi  svelo la ricetta per un olio antietà e ringiovanente.

Come fare? Diluiamo in 30 ml di olio di nocciola, 20 gocce di Oleolito di Iperico + 5 gocce di olio essenziale di limone + 3 gocce di olio essenziale di lavanda + 10 gocce di olio essenziale di carota+ 10 gocce di olio essenziale di neroli. Massaggiamo il viso con l’olio ogni sera prima di andare a letto.

6. Anticellulite e drenante

Senz’altro una dieta equilibrata unita all’esercizio fisco sono la giusta strategia per liberarsi dagli accumuli adiposi e dalla ritenzione idrica, tuttavia un buon massaggio con gli oli essenziali ti assicurerà una pelle tonica senza smagliature e cellulite.

Come fare? Misceliamo in 50 ml di olio di mandorle dolci, 5 gocce di olio essenziale di limone + 5 gocce di olio essenziale di ginepro + 8 gocce di olio essenziale di pompelmo + 5 gocce di olio essenziale di cipresso. Con l’olio così ottenuto, facciamoci fare da un operatore specializzato un massaggio linfodrenante a settimana per 3 mesi.

Leggi anche: 10 Oli Essenziali per Cellulite e Buccia d’Arancia

Olio Essenziale di Limone: Controindicazioni e Precauzioni

L’olio essenziale di limone, come abbiamo visto, è un olio versatile dalle proprietà preziose che può aiutarci nella vita quotidiana per la salute e bellezza del corpo, per l’igiene degli ambienti, per stimolare e riequilibrare la mente.

Qualche avvertimento: scegliamo sempre un olio essenziale di limone bio e 100% naturale, no oli sintetici. L’olio essenziale di limone non deve essere applicato direttamente sulla pelle, bensì diluito in olio vettore (olio di mandorle dolci, olio di nocciola, ecc). Essendo fotosensibilizzante, l’olio essenziale di limone non deve essere applicato sulla pelle prima dell’esposizione al sole per evitare sconvenienti macchie sulla pelle.

Sono Naturopata e insegnante, nella vita per lavoro e passione mi piace prendermi cura degli altri attraverso la Naturopatia. Lo faccio attraverso le consulenze nel mio studio privato e l’attività formativa nella Scuola di Naturopatia che ho fondato e di cui sono Direttrice, Centro Studi Naturalia. Non ho mai smesso di studiare e fare ricerca, dopo la formazione quadriennale in Naturopatia , ho conseguito il Diploma Nazionale Csen e il Master in Naturopatia e Tecniche Integrate all’Università Popolare degli Studi di Milano. Ho aperto il mio blog naturaliablog.it per condividere i miei articoli e materiali sulla naturopatia, rimedi naturali, trattamenti benessere, integratori, benessere psico-fisico.