Ragù di Quinoa Fatto in Casa: Ricetta Semplice e Veloce

Voglia di un primo piatto alternativo e gustoso? Il ragù di quinoa fatto in casa fa proprio al caso nostro. La ricetta è davvero semplice, al contrario di quanto possano pensare molte persone. Questo ragù senza carne è ottimo non solo per vegetariani e vegani ma per tutti coloro che vogliono provare gusti nuovi e piatti salutari. E si perché la quinoa è un vero dono per il benessere intestinale in quanto ricca di fibre, ma non solo. Questo cereale senza glutine è adatto ovviamente anche ai celiaci, ma contiene tutti gli aminoacidi essenziali, ferro, magnesio, manganese e vitamina B2. Insomma, non abbiamo più scuse per non cucinare il ragù di quinoa.

Ragù di Quinoa Fatto in Casa: Ricetta Semplice e Veloce

ragu-di-quinoa

Come abbiamo visto, cucinare la quinoa, permette di creare piatti gustosi e diversi tra loro. Un esempio sono polpette, sformatini, insalate, zuppe e latte vegetale (la ricetta QUI). Ora vediamo come cucinare il ragù vegano di quinoa con questo procedimento estremamente semplice.

Ingredienti:

150gr di quinoa (normale o tricolore)
1 costa di sedano
2 carote
1 cipolla
olio di oliva
vino bianco per sfumare
750 ml di salsa di pomodoro
spezie a piacere  ed erbe aromatiche

Procedimento:

Ecco allora la nostra ricetta per fare il ragù di quinoa in casa. Il primo passo consiste nel lavare bene la quinoa sotto l’acqua. Sciacquiamola bene fino ad eliminare la schiuma bianca e non prima che l’acqua risulti pulita. Se abbiamo tempo, possiamo anche lasciarla in ammollo per qualche minuto e lavarla una seconda volta. A questo punto non ci resta che bollirla con 400 ml di acqua salata. Mettiamo a fuoco medio per 5 minuti dopo l’ebollizione e poi spegniamo lasciando riposare con il coperchio. Attendiamo 10 minuti e nel frattempo prepariamo il soffritto per il ragù di quinoa.

Laviamo e puliamo il sedano, le carote e la cipolla. Mettiamo l’olio di oliva in una casseruola e versiamo le verdure tritate. Facciamo rosolare a fiamma media per 2 minuti. Nel frattempo scoliamo la quinoa cotta e uniamola nel soffritto mescolando bene. Dopo altri 2 minuti sfumiamo con un bicchiere di vino bianco e giriamo ancora fino a quando non sarà evaporato del tutto. Completiamo il nostro ragù di quinoa mettendo anche la salsa di pomodoro, il sale e qualche fogliolina di basilico.

Lasciamo cuocere il ragù vegetale di quinoa per 20-30 minuti a fuoco medio e con il coperchio. Giriamo di tanto in tanto facendo attenzione che non si bruci. Possiamo anche aggiungere altre spezie a piacere secondo i nostri gusti. Dopo mezz’ora il nostro ragù di quinoa fatto in casa sarà pronto per essere usato nei nostri piatti. Il modo più veloce per usarlo è con la pasta. Scegliamo una pasta fresca, magari delle tagliatelle ma è ottima anche una pasta corta o gnocchi di patate. Insomma, non ci sono limiti alla fantasia.

Come detto in precedenza, la quinoa è un super alimento e tutti possono mangiarlo senza problemi, soprattutto chi ha problemi di colesterolo, stitichezza e carenza di minerali. Possiamo preparare anche verdure ripiene di quinoa come melanzane e peperoni, burger vegetali e persino una bevanda vegetale da gustare la mattina. Insomma, tante alternativa al ragù di quinoa per tutti coloro che vogliono provare ricette nuove e salutari allo stesso tempo.

Leggi anche: Ricette con Quinoa Semplici, Veloci e Leggere