Tonico Viso Fai da Te: 7 Ricette Astringenti e Purificanti

Molti sono gli ingredienti che possiamo utilizzare per preparare in casa un tonico viso fai da te come il rosmarino, la menta e la camomilla. Il vantaggio di un tonico fatto in casa è ovviamente quello di essere 100% naturale e quindi anche molto delicato sulla pelle del viso. Ogni tipo di pelle, inoltre, ha bisogno di un’azione diversa a seconda del problema che presenta; per questo può necessitare di un tonico astringente e purificante o di un tonico lenitivo. Ecco allora qualche utile ricetta per realizzare un tonico viso fai da te in base al proprio tipo di pelle, con ingredienti semplici e naturali!

Tonico Viso Fai da Te: 7 Ricette Astringenti e Purificanti

tonico-viso-fai-da-te-ricette

Il tonico, è un prodotto necessario per pulire la pelle del viso a fondo dopo il normale lavaggio. La maggior parte dei prodotti in commercio però contengono alcool, per cui possono risultare molto aggressivi a lungo andare. Per questo motivo possiamo sostituirli con un tonico viso fai da te composto da ingredienti naturali.

1. Tonico alla camomilla

Il primo tonico viso fai da te che andremo a preparare è a base di camomilla. Questa erba ha proprietà lenitive sulla pelle per questo è indicata non solo per la pelle secca che “tira” ma anche per quelle infiammate e acneiche. I flavonoidi presenti nella camomilla inoltre, aiutano a curare la pelle danneggiata dai radicali liberi e dai raggi solari. Per preparare il tonico alla camomilla ci occorrono:

- 2 bustine di camomilla (o 5 gr di camomilla essiccata)
– 150 ml di acqua
– qualche goccia di olio essenziale di geranio o lavanda (facoltativo)

Preparare il tonico alla camomilla è semplicissimo. Basta far bollire l’acqua e versare la camomilla essiccata o le bustine. Lasciamo riposare per una decida di minuti, dopodiché filtriamo e versiamo il tonico viso fai da te in un contenitore. Aggiungiamo a piacere qualche goccia di olio essenziale come quello di lavanda.

2. Tonico al rosmarino

Il rosmarino è un ingrediente perfetto per realizzare un tonico viso fai da te antibatterico e disinfiammante. Questa erba aromatica infatti è consigliata per chi soffre di acne e pelle grassa in quanto attenua l’infiammazione e assorbe il sebo in eccesso. Gli ingredienti sono:

- 3 rametti di rosmarino fresco
– 200 ml di acqua distillata
– Succo di mezzo limone o 1 cucchiaino di aceto di mele

Prepariamo il tonico al rosmarino facendo semplicemente bollire i rametti nell’acqua per una decina di minuti. Al termine facciamo raffreddare e aggiungiamo il succo di mezzo limone o un cucchiaino di aceto di mele. Entrambi gli ingredienti aiutano a potenziare l’effetto astringente del nostro tonico viso fai da te. Passiamo il tonico sulla pelle con un batuffolo di cotone dopo aver lavato bene il viso.

Leggi anche: 11 Usi del Rosmarino in Cucina, per la Salute e in Casa

3. Tonico al tè verde

Pochi sanno che con il tè verde possiamo realizzare tante ricette di bellezza per la pelle come questo utilissimo tonico viso fai da te. Il tonico al tè verde è indicato sia per le pelli mature (visto il contenuto di antiossidanti) che per le pelli grasse e con punti neri in quanto riduce il sebo e aiuta a chiudere i pori dilatati. Gli ingredienti sono:

- 2 bustine di tè verde
– 1 tazza di acqua
– 1 cucchiaio di gel di aloe vera

Cominciamo a preparare questo tonico viso fai da te facendo bollire l’acqua in un pentolino. Aggiungiamo le due bustine di tè verde e lasciamo riposare per 5 minuti. Aggiungiamo anche il gel di aloe vera (lenitivo ed idratante) e mescoliamo bene. Trasferiamo il tutto in un contenitore o in una bottiglietta spray e usiamo il tonico nella nostra routine quotidiana.

4. Tonico al limone

Un altro tonico viso fai da te molto efficace è il tonico al limone. Il limone aiuta a ridurre i punti neri, a schiarire le macchie della pelle e a trattare l’acne ma va usato con cautela. Nei soggetti con la pelle più sensibile infatti può causare irritazione e bruciore, in questi casi ne va ridotto l’uso o sospeso il trattamento. Se il bruciore è lieve, si può diluire il succo con altra acqua. Per il tonico al limone ci occorrono:

-  Tazza di acqua
– Mezzo cucchiaio di succo di limone
– 2 gocce di olio essenziale di limone (facoltativo)

Preparare il tonico viso fai da te al limone è semplicissimo. In una bottiglietta versiamo l’acqua, il succo di limone e l’olio essenziale di limone. Agitiamo bene e usiamolo direttamente su un batuffolo di cotone. Possiamo conservare il tonico al limone in frigorifero per 1 settimana. Se decidiamo di usare l’olio essenziale di limone, ricordiamo che è fotosensibile per cui questo tonico va usato solo di sera o quando non ci si espone ai raggi solari.

5. Tonico al timo

Il tonico viso fai da te al timo si dimostra molto utile in caso di macchie della pelle dovute all’acne ed è efficace anche come tonico astringente e purificante. In questo tonico useremo anche l’acqua di amamelide che ha un potere calmante e lenitivo e potenzia l’effetto astringente del timo. Gli ingredienti sono:

- 1 cucchiaio di timo essiccato
– 4 cucchiai di acqua di amamelide

Mettiamo il timo in un contenitore sterilizzato e ricopriamolo con l’acqua di amamelide. Lasciamo riposare per circa mezz’ora, vedremo che l’acqua diventerà più scura. A questo punto possiamo filtrare il tutto e  usare subito il tonico viso fai da te o lasciarlo riposare per altri due giorni in modo che il timo rilasci maggiormente le sue proprietà nel liquido. In ogni caso conserviamo il contenitore il frigo o in un posto fresco.

6. Tonico al sale rosa dell’Himalaya

Chi l’avrebbe detto che con il sale rosa dell’himalayana si può preparare un ottimo tonico viso fai da te? Questo sale contiene più di 80 diversi tipi di minerali che vengono facilmente assorbiti dalla pelle, aiuta a pulirla a fondo ed esercita anche un’azione antisettica. Unito all’aceto di mele è ottimo  soprattutto per chi soffre di acne e ha la pelle lucida. Gli ingredienti sono:

- 2 cucchiaini di sale rosa
– 2 cucchiaini di aceto di mele
– 100 ml di acqua demineralizzata

Mescoliamo l’aceto con l’acqua e aggiungiamo il sale rosa. Agitiamo bene fino a quando il sale non si scioglie del tutto. Se abbiamo la pelle grassa e vogliamo un tonico viso fai da te più astringente, aumentiamo leggermente le dosi dell’aceto di mele. Conserviamo il tonico in una bottiglietta ben chiusa e usiamolo 2-3 volte al giorno sulla pelle completamente pulita.

Leggi anche: Sale Rosa dell’Himalaya: Tanti Usi…non Solo in Cucina!

7. Tonico alla menta

Le proprietà rinfrescanti e astringenti della menta, ci consentono di preparare un tonico viso fai da te perfetto per chi ha la pelle grassa e unta. Per potenziare l’effetto del tonico alla menta aggiungeremo anche una bustina di tè verde e qualche goccia di tea tree oil. Questo ultimo ingrediente è indispensabile per creare un tonico viso fai da te con azione antibatterica. Ci servono:

- 2-3 rametti di menta fresca
– 1 tazza di acqua
– 1 bustina di tè verde
– 3 gocce di tea tree oil

Facciamo bollire una tazza di acqua e aggiungiamo la bustina di te con le foglioline di menta. Lasciamo riposare per 5 minuti e filtriamo l’infuso lasciandolo completamente raffreddare. Quando è freddo versiamo tre gocce di tea tree oil e trasferiamo il tutto in una bottiglietta o in uno spruzzino. Usiamo il nostro tonico viso fai da te sulla pelle pulita e asciutta 2 volte al giorno.

Leggi anche: Pulizia del Viso Fai da Te Naturale, Semplice ed Efficace

Il portale italiano ricco di rimedi naturali per salute e bellezza, pulizia della casa e cura del giardino. Sul sito puoi trovare anche un archivio con tanti succhi e tisane da fare in casa..vienici a trovare sulla nostra pagina Facebook: “Rimedi Fai Da Te” o sul sito:

loading...