Tosse Secca: Rimedi Naturali per Calmare la Tosse Stizzosa

L’arrivo dei primi freddi ci rende soggetti ai tipici malanni di stagione, tra cui la tosse secca. È bene sottolineare che i colpi di tosse sono in realtà un meccanismo di difesa che il nostro organismo mette in pratica per espellere microrganismi o agenti patogeni. La tosse secca e stizzosa può avere origini differenti: il fumo è una delle cause principali, insieme allo smog nelle grandi città. Nei casi restanti, la tosse potrebbe essere collegata a virus o ad infiammazioni croniche delle vie aeree.

La sensazione che solitamente si percepisce è quella di fastidio alla gola, un fastidio che va ad aumentare se la tosse secca non viene trattata. L’irritazione alla gola può persino culminare con un’infiammazione di faringe e laringe, nonché dei polmoni. Ma quali sono i trattamenti più indicati? Una volta capita la causa bisogna agire di conseguenza e scegliere le opzioni migliori.

Abbiamo a disposizione molti efficaci rimedi naturali per la tosse secca a base principalmente di erbe in grado di migliorare le nostre condizioni sfruttando i principi di piante e spezie, note per le loro proprietà antinfiammatorie e lenitive. Non dimentichiamo inoltre che i rimedi naturali per la tosse secca e stizzosa sono privi di effetti collaterali e possiamo adattarli nel modo migliore alle nostre esigenze.

Tosse Secca: Cause e Sintomi

tosse-secca-rimedi-naturali

Abbiamo accennato ad alcune delle cause della tosse secca come lo smog e il fumo. Questi ci portano a introdurre polveri nocive che irritano le vie nasali e i polmoni. La prima accortezza da mettere in atto per calmare la tosse stizzosa è smettere immediatamente di fumare e limitare le esposizioni all’inquinamento atmosferico. Lo stesso fumo di sigaretta può inoltre provocare la tosse grassa, caratterizzata cioè da espettorato che deve essere espulso. È infatti possibile che tosse grassa e secca abbiano le medesime cause, oppure che la tosse secca e stizzosa evolva in grassa se non curata.

In presenza di raffreddori, influenze o bronchiti, quindi di una causa virale, la tosse può accompagnarsi a febbre, mal di gola e congestione. Il sintomo più comune è tuttavia la difficoltà a respirare e una tosse che aumenta la sera e diminuisce nelle prime ore del mattino. Tale sintomatologia è presente anche quando si soffre di infiammazione cronica ai bronchi, come nel caso dell’asma, in cui si verifica un reale restringimento delle vie aeree.

Tosse Secca: Rimedi Naturali

In presenza di tosse, i rimedi naturali per la tosse secca e stizzosa rappresentano un modo del tutto sicuro per calmare l’irritazione e l’infiammazione delle vie aree. Si tratta di alimenti che siamo soliti consumare e adoperare quotidianamente ma di cui talvolta sottovalutiamo le potenzialità.

1. Sciroppo allo zenzero per la tosse

Lo zenzero è in grado di calmare la tosse stizzosa e secca grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e decongestionanti. Preparare uno sciroppo allo zenzero è semplicissimo: creiamo un caramello con un bicchiere di acqua e 3 cucchiai di zucchero; aggiungiamo poca cannella, qualche foglia di menta, un cucchiaio di radice di zenzero e qualche chiodo di garofano. Bolliamo per 5 minuti e poi lasciamo raffreddare.

Leggi anche: Sciroppo allo Zenzero per la Tosse: Come Farlo in Casa

2. Miele per tosse secca

Il miele è un noto antibiotico ed antibatterico naturale. Viene utilizzato con successo per sciroppi e caramelle che riescono a calmare la tosse e ridurre il fastidio alla gola. Il miele può essere assunto anche più volte al giorno insieme a tisane ed infusi, ed è particolarmente indicato alla sera per sedare la tosse e favorire un sonno sereno.

3. Tisana alla malva

Quando la tosse secca diventa stizzosa, la malva si dimostra uno tra i rimedi naturali per la tosse più potenti. Essendo costituita da mucillagini, essa esercita una funzione lenitiva sull’irritazione di polmoni e bronchi. Una tazza di infuso di malva 2 volte al giorno ci aiuterà a ritrovare il benessere in poco tempo. Basta acqua bollente e 4 cucchiai di fiori e/o foglie secchi da lasciare in infusione per 10 minuti. La tisana è pronta!

Leggi anche: Tisana alla Malva Contro Gastrite, Raffreddore e Cistite

4. Infuso di altea

Un altro dei rimedi naturali per la tosse secca è una tisana di altea: questa pianta allevia l’irritazione e il dolore a gola e polmoni e ci permette di tornare a respirare meglio. Una ricetta molto facile è quella che comprende versare in un bicchiere d’acqua 2-3 radici di altea e portare il tutto a ebollizione, lasciando sobbollire per una decina di minuti.

5. Infuso di timo

Buono, profumato ed anche utile è il timo, una pianta medicinale che fin dal passato veniva utilizzato per trattare problemi legati alle vie respiratorie, quali il comune raffreddore o l’asma. Il timo è efficace contro la tosse secca e stizzosa grazie alle sue proprietà lenitive e balsamiche. Come assumerlo? Ad esempio con una tisana: versiamo in una tazza di acqua calda 1 cucchiaio di timo secco e attendiamo pochi minuti, quindi filtriamo e beviamo.

6. Camomilla e limone

La funzione della camomilla, erba calmante per eccellenza, insieme alla capacità antisettica e antispastica del limone, sono un connubio perfetto per calmare la tosse. Un infuso con questi due ingredienti bevuto almeno due volte al giorno riduce l’irritazione di gola e bronchi tenendo alla larga i microrganismi patogeni. Questa la ricetta: tagliamo la buccia di un limone (biologico) e mettiamola a bollire in 250 ml di acqua calda. Aggiungiamo anche della camomilla lasciando bollire per qualche altro minuto. Addolciamo, se vogliamo, con un goccio di miele.

7. Caramelle miele e limone per tosse

Un mix antibiotico perfetto che riesce a ridurre l’infiammazione di bronchi e sedare il fastidio alla gola derivato dalla tosse stizzosa è quello tra limone e miele. Le caramelle a base di questi alimenti sono dei rimedi naturali per la tosse secca golosi ma utili al loro scopo: con mezzo bicchiere d’acqua, 1 cucchiaio di miele, limone e 5 di zucchero di canna formiamo un composto da sciogliere sul fuoco e fare successivamente raffreddare a temperatura ambiente o in frigorifero in appositi stampini.

Leggi anche: Come Fare in Casa le Caramelle per il Mal di Gola e la Tosse